Resi e Recessi

I clienti hanno 14 giorni per esercitare il diritto di recesso senza bisogno di giustificare la loro decisione e senza essere penalizzati per il fatto di esercitarla.  Si prega di tenere presente che il processo di rimborso può richiedere diverse settimane (da 4 a 6 settimane), fino a quando la merce ricevuta non sia stata controllata dal nostro staff tecnico. 

Le spese di spedizione per la restituzione saranno a totale carico del Cliente. 

IN QUALI CASI NON RIMBORSIAMO IL 100% DEL VALORE DELLA MERCE:

  1. Se il prodotto presenta chiari segni di utilizzo improprio, danni ingiustificati o arriva in cattive condizioni;
  2. Se il prodotto è consegnato senza l'imballaggio, o imballaggio danneggiato con etichette per il trasporto che rendono l'imballaggio inutilizzabile, verrà rimborsato solo  il 50% del valore del prodotto;
  3. Se il prodotto viene consegnato con parti o accessori mancanti o la descrizione dell'incidente non è reale il prodotto non verrà rimborsato.

Per Tali motivi chiediamo ai nostri clienti di mettere i prodotti difettosi dentro una scatola di cartone (La scatola originale del prodotto deve arrivare in perfette condizioni). Utilizzare scatole di cartone rinforzate e sigillate bene. Indicare per la restituzione (su un'etichetta esterna) l'indirizzo GlamBazar divisione di ARCHA Multimedia Studios, Via La Masa, 56 – 90011- Bagheria, Palermo, Italy.

TEMPI E MODI DI RIMBORSO DEL DENARO

Ricevuti i prodotti e verificato il loro stato, si procederà a rimborsare l'importo in base al metodo di pagamento utilizzato dal  nostro cliente. Il processo di rimborso può richiedere diverse settimane (da 4 a 6), fino a quando la merce ricevuta non sia stata controllata

LEGGE APPLICABILE E FORO DI COMPETENZA

Il sito Glam Bazar, è regolato dalla legislazione vigente dello Stato italiano e non garantisce in alcun modo che il contenuto del Sito sia conforme alle normative vigenti in altri paesi. Pertanto, l'accesso al Sito da paesi in cui i contenuti possano essere considerati illegali è espressamente proibito. Chi violasse consapevolmente tali indicazioni si assoggetta alle conseguenze legali e alle sanzioni derivante dal non rispetto delle leggi locali. 

Per qualsiasi contenzioso legale è competente il Foro di Palermo.